Osservazione guidata dell'Equinozio d'Autunno e presentazione del volume "Il cielo in Terra" a cura di Simone Bartolini

Un giorno speciale per Santa Maria Novella. Grazie alle linee meridiane che si trovano sul pavimento della basilica potrete osservare con i vostri occhi il passaggio apparente del Sole nel giorno precedente all'Equinozio d'Autunno.

Perchè Santa Maria Novella è così importante per la storia astronomica, scientifica e religiosa? A cosa servono quei curiosi strumenti installati più di cinquecento anni fa sulla facciata? E perchè un frate domenicano come  Egnazio Danti avrebbe influenzato con i suoi studi la società dell'epoca e quello delle generazioni successive?

Ce lo spiegherà Simone Bartolini, cartografo dell'Istituto Geografico Militare che presenterà per l'occasione il suo ultimo libro:

"Il Cielo in Terra. Storia delle linee meridiane e degli strumenti astronomici di Egnazio Danti" 

Programma:

Ore 11:45 

Presentazione del libro 

Intervengono:

p.Daniele Giovanni Cara op 

Presidente Opera per Santa Maria Novella

Pietro Tornabene

Generale Comandante dell'Istituto Geografico Militare

Filippo Camerota

Vice Direttore del Museo Galileo 

Simone Bartolini

Istituto Geografico Militare

ore 12:45 Passaggio apparente del Sole Sulla linea meridiana della Basilica. Osservazione guidata a cura di Simone Bartolini [Mezzogiorno solare: 13:07 e 43 secondi]

Un evento in collaborazione con Istituto Geografico Militare, Opera per Santa Maria Novella, Museo Galileo

Iscriviti gratuitamente

PER ACCEDERE ALLA BASILICA:

Per entrare gratuitamente è sufficiente mostrare al personale addetto la prenotazione su Eventbrite (da smarthphone o copia caratacea). Ingresso da piazza Santa Maria Novella. 

Condividi